SOCIETA'

 
F.C.D. Real Crescenzago, non solo una Società di calcio ma un punto di aggregazione del quartiere

03/03/2018

 

Quando nel 2010, l'A.C. Milano Crescenzago (ex A.C. Crescenzago), ha deciso di spostare la propria sede dal campo sito in via Adriano al nuovo centro sportivo di Vimodrone, un gruppo di volonterosi amici, con poca esperienza ma tanto, tanto entusiasmo si é proposto per rilevare il centro sportivo ed il settore giovanile.

Chiunque altro, vedendo le condizioni di usura e mancanza di manutenzione, si sarebbe messo le mani nei capelli dalla disperazione. Ma loro no...

Per prima cosa si é pensato a creare la prima struttura dirigenziale, consolidare e completare il quadro delle squadre, ideare un nuovo stemma che rappresentasse la neonata Società.

L'idea del presidente Carlo Di Gioia e del vicepresidente Marco Scala, é stata sin dall'inizio quella di mettere la Società al centro di un progetto che fosse di diventare un punto di aggregazione alternativo, un luogo dove i ragazzi/e di tutte le età potessero trovare divertimento e svago.

Da allora ad oggi, tante cose sono accadute e tante cose sono cambiate, comunque lo spirito e le motivazioni sono rimaste sempre le stesse ma non le ambizioni che sono cresciute anno dopo anno.

Simbolo di questa continua crescita é senza dubbio il Trofeo Adozioni Internazionale a Distanza, giunto ormai alla 22esima edizione, che richiama annualmente decine di Società, tanto da dover organizzare dei gironi preliminari nei mesi invernali per selezionare le 16 partecipanti al torneo finale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Zerodue.net